home > i materiali > materiali di struttura > Legno bi – trilama

Legno bilama e trilama

Le travi bilama e trilama sono costituite da tavole di legno d'Abete scelto, prive di crepe, nodi e sacche di resina eccessive, giuntate a pettine e incollate. La trave mantiene sulla sezione laterale l‘aspetto del legno massiccio, con la caratteristica venatura, e ha una portata statica molto simile a quella delle più comuni travi in legno lamellare.

Costituiscono pertanto un compromesso tra le travi lamellari e quelle in legno massiccio.

Utilizzato nelle moderne costruzioni in legno, dalle strutture portanti a traliccio ai puntoni a vista, è adatto sia per l’uso interno sia negli spazi coperti all’aperto. Da evitare l’esposizione ad estremi sbalzi climatici e agli agenti atmosferici. Particolarmente adatto per: costruzioni a telaio di legno, le strutture a scheletro e capriate.

SCHEDA TECNICA